Si, il sito non è più aggiornato da un pezzo…..

 

Aggiungo alla TODO List dopo la voce “Laurea”……

 

Per qualsiasi esigenza personale/lavorativa contattatemi direttamente….

 

Grazie

 

Stefano

UPDATE:

Ecco il programma delle lezioni:

  • Presentazione del corso introduzione
  • Acustica e psico-acustica
  • Acustica e psico-acustica
  • Elettronica di base
  • Amplificatori di potenza
  • Microfoni1 funzionamento e tipologie
  • Microfoni2 tecniche di microfonaggio
  • Microfoni3 esempi pratici
  • Casse acustiche (loudspeakers)
  • Connessioni analogiche e signal flow, DI
  • Saldatura-stagnatura
  • Mixer analogico
  • Equalizzaizone
  • Dinamiche
  • Riverberi ed altri effetti
  • Metodologia di ricerca di un malfunzionamento del sistema audio
  • Corrente elettrica, installazione e progettazione, problematiche
  • Audio digitale – Mixer digitale
  • Connessioni e protocolli digitali (MIDI ecc..)
  • Figure professionali e funzioni
  • Mixaggio di sala
  • Mixaggio di palco / Monitoraggio, tecniche e metodologie
  • Strumenti musicali, accordatura, tecnica
  • Leggi e normative (dal copyright alla fattura)
  • Creazione di una scheda tecnica.

 

Come scritto sopra, ecco anche i link ai curriculum dei relatori….

– Luca Stefani

– Zattara Stefano

– Angelo Giordano (si, manca il link al cv… lo sto recuperando….)

Bene, vi aggiorno sulle ultime novità:

finalmente è nato dopo lunghe sofferenze il corso di “Tecnologia per la Musica”.

 

Tratto dal flyer…..

Questo corso si rivolge a musicisti, DJ, tecnici del suono non esperti, gestori di locali in cui vengono organizzati eventi musicali. L’obiettivo è fornire le conoscenze essenziali della tecnologia del suono e, nello specifico, della tecnologia del suono nell’ambito della musica dal vivo.

Vengono affrontati argomenti quali l’acustica e l’elettronica e temi più specifici come le tecniche di microfonaggio live, di mixaggio di palco e di sala, con approfondimenti su mixer analogici, mixer digitali e protocolli di comunicazione.

Una lezione è dedicata alla spiegazione delle normative vigenti che regolano il mondo della musica dal vivo, di cui troppo spesso quotidianamente se ne ignora l’esistenza. La sezione di chiusura del corso prevede l’insegnamento della creazione e interpretazione di una scheda tecnica.  Durante tale incontro tutte le conoscenze acquisite nel corso delle lezioni precedenti convergono, a sintesi e chiarimento degli argomenti  trattati.

Al termine di questo corso l’allievo è in possesso di tutte le conoscenze base necessarie per gestire e controllare le tecnologie comunemente utilizzate per un evento di musica dal vivo.

Il corso prevede due incontri settimanali di tre ore, da aprile a giugno.

A breve il programma dettagliato di tutte le lezioni……

foto

retro

Solamente una nota tecnica:

Ultimamente sto vedendo in giro che chiunque si improvvisa relatore o tecnico per tematiche quali musica, microfonaggio, impianti etc….

(tanto, che problema c’è ??? Basta mettere un microfono, alzare il volume, e funziona tutto…..)

Dò a tutte le persone interessate a questi corsi solo un consiglio: Chiamate chi organizza il corso e chiedete :

1- Chi sono i relatori: Nome e Cognome (se sono professionisti, ed il corso è serio, vi daranno tutti i dati)

2- Chiedete un curriculum dei relatori e dateci una rapida lettura…… Una persona che ha lavorato il radio per 20 anni, probabilmente non è la persona più indicata per spiegarvi come affrontare un concerto Live….. Al contrario, una persona che tutti i giorni è in giro a concerti/convention o spettacoli, forse ne sà qualcosa in più, non trovate ?

3- Chiedete sempre se viene rilasciato un certificato/attestato/abilitazione o simili: il fatto di fare un corso su microfoni e amplificatori non vi autorizza/abilita a fare concerti in giro come tecnici, a fare gli “elettricisti” o i tecnici in sale prove.

4- Chiedete la ricevuta del corso 😉

 

Come sempre a disposizione per chiarimenti

 

Stefano

 

Per informazioni sui corsi:

Zattara Stefano:
Cell: (+39) 349 7243343

Share Scuola
Mail: scuola@sharesite.it   Tel:  0444 1837587

Share Agenzia Eventi:
Mail: eventi@sharesite.it    Tel:  0444 1834084

Orari segreteria :
Lunedì – Venerdì dalle 9.00 alle 20.00
Sabato dalle 9.00 alle 18.00

 

 

UPDATE:

Ecco il programma delle lezioni:

  • Presentazione del corso introduzione
  • Acustica e psico-acustica
  • Acustica e psico-acustica
  • Elettronica di base
  • Amplificatori di potenza
  • Microfoni1 funzionamento e tipologie
  • Microfoni2 tecniche di microfonaggio
  • Microfoni3 esempi pratici
  • Casse acustiche (loudspeakers)
  • Connessioni analogiche e signal flow, DI
  • Saldatura-stagnatura
  • Mixer analogico
  • Equalizzaizone
  • Dinamiche
  • Riverberi ed altri effetti
  • Metodologia di ricerca di un malfunzionamento del sistema audio
  • Corrente elettrica, installazione e progettazione, problematiche
  • Audio digitale – Mixer digitale
  • Connessioni e protocolli digitali (MIDI ecc..)
  • Figure professionali e funzioni
  • Mixaggio di sala
  • Mixaggio di palco / Monitoraggio, tecniche e metodologie
  • Strumenti musicali, accordatura, tecnica
  • Leggi e normative (dal copyright alla fattura)
  • Creazione di una scheda tecnica.

 

Come scritto sopra, ecco anche i link ai curriculum dei relatori….

Luca Stefani

Zattara Stefano

– Angelo Giordano (si, manca il link al cv… lo sto recuperando….)

Come si legge da http://www.reuters.com/article/2013/02/27/us-italy-vote-germany-idUSBRE91Q0B020130227

Chancellor Angela Merkel’s center-left challenger in this year’s German election has dismissed former Italian premier Silvio Berlusconi and comic-turned-politician Beppe Grillo as “clowns” following their strong performance in weekend elections.

Per chi non avesse dimestichezza con l’inglese :

La Cancelliera di centro-sinistra Angela Merkel in quest’anno (in cui ci sono le elezioni tedesche), ha definito l’ex premier Silvio Berlusconi ed il comico trasformato in polito Beppe Grillo, come “clowns” dopo gli avvenimenti del week end delle elezioni…..

 

Seguendo la sua logica, ha perfettamente ragione, a noi piace essere governati da

– “nani”:

File:Berlusconi 1984.jpg [fonte: wikipedia]

– comici :

Beppe Grillo

 

 

 

 

 

 

 

– ed incoerenti:

pierluigi-bersani-.jpg

 

……..

A questo punto mi chiedo:
Ma ai tedeschi piacciono le “piccole botti stagionate” ?

 

Bhe, sappiamo tutti la “correttezza” della “giustizia italiana”, e sappiamo tutti che ultimamente l’unico motivo per cui si muovono vigili, carabinieri, ULSS    (tutte persone a cui NOI paghiamo lo stipendio) è per aumentare le casse di comuni o enti……

ma una mancanza di voglia da parte di Vigili, ULSS e Comune di Schio di fare il proprio lavoro a questi livelli non l’avevo proprio mai vista….

Tanto alla fine il loro stipendio se lo portano a casa ugualmente, e le conseguenze ce le subiamo noi…..

…a breve vi aggiorno con le foto…